fbpx

ALLENARSI IN SALA FITNESS



Istruzioni per l’uso

La sala pesi è un luogo un po’ controverso. Le persone si aspettano una crescita muscolare con il solo varcarne la soglia, di conseguenza c’è chi entra in sala speranzoso e chi la evita con cura poiché non “vuole i muscoli”.
In realtà in sala pesi si possono svolgere innumerevoli attività con le più svariate finalità. Guardare all’allenamento con i pesi in palestra come se fosse solo un mezzo per fare aumentare i muscoli è riduttivo e fuorviante, così come sarebbe sbagliato considerare la sala cardio il paradiso del dimagrimento. Bilancieri e manubri possono dare diversi risultati, ma tutto dipende da come sono utilizzati. Anche per questo in Planet puntiamo tantissimo sull’assistenza di personale qualificato in sala.


 


L’istruttore di sala in palestra

In Planet selezioniamo solo istruttori qualificati e specializzati che siano in grado di seguirti, consigliarti e guidarti in modo corretto e professionale verso il tuo obiettivo. L’istruttore sarà il tuo punto di riferimento che ti accoglierà e ti seguirà attentamente nel tuo percorso nel nostro centro. Gli istruttori sono presenti in tutti gli orari di apertura del Centro e in copresenza negli orari di maggiore afflusso per poter seguire tutti i clienti della sala.


 


Compito dei nostri istruttori è:

• essere la tua guida • preparare le schede di allenamento personalizzate • correggerti nello svolgimento degli esercizi per evitare infortuni e per far si che il tuo allenamento sia realmente efficace • consigliarti le attività da svolgere per raggiungere il tuo obiettivo • tenere sotto controllo i tuoi risultati e intervenire nel caso in cui ci fosse bisogno di modificare qualcosa nel tuo allenamento Affidati al nostro Team Sala. Alessandro, Claudia, Matteo, Michele e Francesco ti aspettano in palestra per farti raggiungere i tuoi obiettivi!


 


Il percorso di Sala in Planet



Anamnesi

il tuo istruttore ti chiederà tutte le informazioni necessarie per creare una scheda personalizzata che tenga conto di eventuali problematiche di salute, obiettivi, esigenze particolari, preferenze.


 


1° allenamento

il tuo istruttore ti farà fare un primo allenamento per vedere come ti muovi in sala, quali attrezzi o esercizi possono essere più consoni a te e cosa evitare.


 


Scheda

in base all’anamnesi, ai tuoi obiettivi, a quanti allenamenti a settimana potrai fare e quanto tempo hai a disposizione il tuo istruttore ti preparerà una prima scheda che ti verrà spiegata e mostrata nel dettaglio in modo che tu possa svolgere i tuoi esercizi nel modo corretto.


 


Cambio Scheda

è fondamentale per modificare e intensificare periodicamente il tuo allenamento in vista dell’obiettivo. Variare gli esercizi serve anche a far si che l’allenamento non diventi noioso ma che sia sempre motivante.


 


Risultati

potrai monitorare sempre con il tuo istruttore i risultati ottenuti e chiedergli di intervenire in ogni momento per modificare il tuo allenamento se qualcosa non ti piace, non funziona, non è adatto a te o se vorrai raggiungere obiettivi diversi.


 


Allenamento in palestra per Obiettivi

Le metodiche di allenamento che si utilizzano in sala fitness sono numerose e la scelta di adottarne una piuttosto che l’altra è dovuta principalmente all’obbiettivo che la persona vuole raggiungere. Vediamo qualche esempio che possa fare un po’ di chiarezza sui metodi utilizzati dai nostri istruttori.


 


Obiettivo Tonificazione

Significa stimolare il muscolo a rimanere più tonico di come sarebbe solitamente. Come? Con gli esercizi in sala il muscolo viene periodicamente sollecitato da un’attività contro resistenza (pesi) che ne vivacizza la forma e ne esalta la qualità. Il Sistema Nervoso Centrale è l’artefice di tutto ciò. Con l’allenamento, che deve avere una certa frequenza, il sistema nervoso centrale mantiene il muscolo pronto a reagire allo stress che subisce. Non a caso la nostra muscolatura è normalmente adeguata alla vita che conduciamo e ci accorgiamo della diversità di forza tra un braccio e l’altro (oppure tra una gamba e l’altra ecc.) solo quando ci alleniamo e quindi facciamo fare la stessa cosa a entrambi gli arti.


 


Obiettivo Incremento Massa Muscolare

Significa stressare talmente tanto la muscolatura al punto da costringerla ad aumentare il proprio volume in modo da poter sopportare nuovamente il carico che l’ha stressata; va da sé che se lo stress non si ripete il volume calerà poiché non si dimostra necessario mantenere tutta quella massa muscolare che metabolicamente è costosa. E’ chiaro quindi che per fare “massa” bisogna allenarsi costantemente e con una certa intensità di carico e viene sfatato dunque il mito o paura che “se mi alleno con i pesi mi vengono i muscoli”.


 


Obiettivo Recupero Funzionale

Significa riportare la muscolatura al tono e alla forza che questa aveva precedentemente ad un trauma, sia esso muscolare, osseo, tendineo o legamentoso e per tutte le situazioni in cui il sistema muscolo-scheletrico è sottoposto a riposo forzato con evidente perdita di funzionalità. L’allenamento mirato in sala pesi consente dunque di recuperare la funzionalità del sistema e tornare ad una buona qualità di vita.


 


Obiettivo Dimagrimento

E’ sbagliato pensare che per dimagrire bisogna allenarsi esclusivamente in sala cardio. Stimolare il metabolismo significa mantenere la massa magra attiva e questo si può fare in sala pesi intervenendo sulla massa muscolare.
La muscolatura consuma molta energia anche a riposo; quando si è in dieta restrittiva perché si vuole dimagrire il nostro corpo elimina tutto ciò che consuma energia se non è costretto a mantenerlo. Da ciò si evince che l’allenamento con i pesi preserva la cannibalizzazione della massa muscolare creando la necessità di mantenerla e accelerando di conseguenza il metabolismo basale. Dieta, allenamento con i pesi e un po’ di attività Cardio danno come risultato un dimagrimento più fisiologico rispetto alla sola dieta oppure alla dieta associata all’attività cardio, perché la muscolatura mantiene la propria funzionalità e la tonicità anche dopo la perdita di numerosi chili.


 


Obiettivo Funzionale

L’Allenamento funzionale è un metodo che per definizione deve coinvolgere tutti i tipi di metabolismo energetico, quindi gli esercizi che si succedono in un addestramento di questo tipo devono essere sia di resistenza che di potenza. Inoltre gli esercizi sono scelti sempre tra quelli che coinvolgono lunghe catene cinetiche, ovvero gruppi di muscoli e mai i cosiddetti esercizi di isolamento che riguardano un solo muscolo per volta. Questo è uno dei motivi per cui gli allenamenti funzionali sono molto faticosi e molto stimolanti per l’organismo, ideali per mantenere alto il metabolismo e per non creare anelli deboli nelle varie catene muscolari che utilizziamo nella vita quotidiana.


 


Obiettivo Divertimento

Normalmente si associa la sala pesi ad allenamenti noiosi fatti di serie e ripetizioni intervallate da pause più o meno lunghe. Ma da alcuni anni oramai si sono diffusi altri metodi di allenamento quali ad esempio i circuiti, che sono composti da un numero di esercizi da eseguire in successione senza che vi sia un intervallo tra gli esercizi stessi. In questo modo si risparmia tempo, non ci si annoia perché non ci si ferma mai e si variano tanto gli esercizi. I circuiti si sono rivelati uno dei migliori metodi da utilizzare se si vuole tonificare la muscolatura oppure se si vuole smaltire qualche chiletto di troppo. Viceversa non sono il metodo ideale per chi si allena per la forza oppure per lo sviluppo muscolare.


 


Alimentazione Corretta

L’alimentazione corretta è una condizione necessaria per raggiungere qualsiasi obbiettivo ci si sia prefissato. Ovviamente chi persegue un obbiettivo di tonificazione muscolare avrà una dieta diversa da chi ricerca la massa muscolare così come sarà diversa la dieta di chi vuole dimagrire. Allenamento + dieta + riposo = risultato.